CAPODANNO 2022: IDEE PER UN MENÙ LEGGERO E RAFFINATO

capodanno 2022

Indecisi sul menù di questo capodanno 2022? Ecco una raccolta di ricette semplici e sfiziose per chiudere l’anno con gusto e raffinatezza

Dopo due anni chiusi in casa, quest’anno a capodanno son sicura che molti opteranno per i ristoranti. Altri invece (come me) magari anche un  pò intimoriti, decideranno anche quest’anno di trascorrerlo tra le mura domestiche. Ed allora il dilemma è sempre lo stesso: cosa preparo? Perchè anche se a casa ed anche se in pochi, il menù di capodanno deve essere speciale! Magari c’è chi si affida alla tradizione e ripropone le stesse ricette da anni. O magari c’è chi vorrebbe trovare ricette nuove, originali e sfiziose e al tempo stesso raffinate e non troppo pesanti per non alzarsi dal tavolo rotolando! Ed allora vi propongo un menù semplice e leggero, ma anche sfizioso e raffinato con vecchie e nuove ricette tratte dal mio blog per festeggiare in modo dignitoso questo capodanno 2022

Antipasti

Il mio consiglio ormai lo sapete è ripudiare tartine, crostini, rustici e salse industriali che non sono certo dietetiche ed oltretutto nemmeno originali. Ed allora direi di puntare su degli assaggi di pesce sfiziosi che vi consentiranno di non rovinarvi la cena. Scegliete tra questi:

Primi Piatti

Anche qui optiamo per primi piatti un poco raffinati. Occhio a fare piccole porzioni per avere spazio anche per il secondo ed il dolce!

Secondi Piatti 

Contorni

Sui contorni direi che abbiamo l’imbarazzo della scelta! Dalla classica insalata, a verdure cotte di stagione, la zucca al forno o una buona caponata di verdure oppure una insalata di radicchio, ceci e pachino

Dolci e frutta

Anche dopo un pasto da 5 portate, per il dolce c’è sempre posto! Certo ci saranno ancora panettoni, pandori, torroni ma per chi vuole fare tutto da se, vi ripropongo delle ricette tratte dal mio blog.

E se proprio non volete stravolgere la tradizione, a mezzanotte una piccola portata di lenticchie e cotechino. La ricetta, non si cambia, si segue quella delle lenticchie in umido , con l’aggiunta di cotechino precedentemente cotto al vapore per eliminare gran parte del grasso ed evitare di aggiungere oli in cottura.

E che sia, nonostante tutto, un buon 2022!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

nutrizionistasantini.it utilizza i cookies per migliorare la tua esperienza di navigazione all'interno del sito.