• FILETTO DI PLATESSA SU VELLUTATA DI ZUCCA

    platessa

    Un piatto davvero gustoso e cremoso questo filetto di platessa su vellutata di zucca. Ottimo caldo o tiepido, in estate ed in inverno.

    Sapete che anche a dieta si possono gustare piatti davvero gustosi e saporiti? E sapete che anche a dieta la zucca è concessa? Partiamo da qui, dalla zucca. Nonostante il sapore dolce ed il suo alto indice glicemico (75), la zucca può essere consumata anche a dieta in quanto ha un contenuto bassissimo di carboidrati. In 100 gr di zucca sono infatti contenuti soltanto 3,5 g di carboidrati e quindi il suo carico glicemico è molto basso. Detto questo, è chiaro che si tratta di un ortaggio che può rientrare nell’alimentazione di tutti, a dieta e no. Provate allora questa ricetta, in cui la vellutata di zucca è la base per gustosi filetti di platessa. Ditemi poi che ve ne pare!

    Ingredienti

    • 400 gr di zucca gialla
    • 1 porro
    • 1/2 bicchiere di vino
    • 400 gr di filetti di platessa
    • 1 peperoncino (se vi piace il piccante!)
    • pepe
    • erba cipollina
    • zenzero
    • 1/2 limone (succo)
    • olio di oliva

    Procedimento

    Iniziate con la pulizia della zucca (a meno che non compriate le fette di zucca già pulite, ma certo sarebbe meglio usare la zucca fresca). Apritela con un coltello, eliminate i semi ed filamenti interni e ricavatene delle fette. Eliminate anche la parte esterna e mantenete la polpa che andrete quindi a dividere a pezzetti.

    Prendete il porro, pulitelo e fatene delle rondelle.

    A questo punto mettete in una padelina il porro ed il peperoncino e fate quindi un finto soffritto con del vino bianco oppure semplicemente con acqua. A questo punto aggiungete la zucca tagliata a dadini. Coprite di acqua e cuocete a fuoco medio circa 20 minuti con il coperchio e poi altri 5 minuti senza coperchio.

    Frullate tutto ed aggiungete del pepe ed un poco di zenzero (a seconda dei gusti). E la vellutata è pronta.

    A questo punto vi potete dedicare alla platessa che cuocerete semplicemente in padella con acqua ed il succo di 1/2 limone.

    Mettete la vellutata in delle ciotoline o scodelle ed adagiatevi sopra i vostri filetti di plastessa. Insaporiteli con pepe ed erba cipollina, un giro di olio di oliva ed ecco fatto. Il piatto è pronto per essere gustato affiancato da crostini di pane integrale.

    Buon appetito a tutti!

    Se amate le vellutate con la zucca allora provate anche queste varianti: