• VELLUTATA DI ZUCCA E PORRI

    vellutata di zucca

    Vellutata di zucca e porri, un piatto caldo perfetto per le giornate invernali o autunnali dove occorre qualcosa di caldo per scaldarci e coccolarci un pò. 

    Questa vellutata è un piatto genuino, leggero e semplice da preparare. Realizzata con la zucca, regina dei mesi autunnali, prevede anche l’aggiunta dei porri, per attenuarne un pò il sapore molto dolce. Inoltre l’ampio uso di spezie le darà quel tocco in più che la renderà davvero speciale. La vellutata è di per se un semplice contorno trattandosi solo di verdure frullate o poco più. In questo caso però la vediamo servita con cubetti di mozzarella e crostini di pane integrale per farne un buon piatto unico. A voi la scelta quindi, se servirla come contorno oppure se farne la portata principale dei vostri pranzi o delle vostre cene.

    Ingredienti

    • 400 gr zucca
    • 200 gr porro
    • Acqua qb
    • curcuma, zenzero, sale e pepe

    Preparazione

    Prendete la zucca, toglietene la buccia ed i semi e tagliate la polpa a pezzi abbastanza grandi.

    Mettete la zucca in una pentola ed aggiungete quindi  il porro tagliato a rondelle ed un pochino d’acqua.

    Lasciate cuocere per circa 15 minuti a fiamma media con coperchio aggiungendo acqua se occorre di tanto in tanto. quando i pezzettoni di zucca saranno diventati belli morbidi,  frullate tutto con il minipimer e condite con sale (poco!!),  olio, curcuma, zenzero e pochissimo pepe.

    Impiattate e servite magari con dei crostini di pane integrale.

    E la vellutata è pronta per essere usata come caldo contorno, o come antipasto. Oppure, se aggiungete cubetti di mozzarella come qui, sarà un buon piatto completo.

    E se siete amanti delle vellutate, ma non della zucca, provate anche la vellutata di cime di rapa o questa con broccolo e verza o questa con finocchi e zucchine. Insomma, avete solo l’imbarazzo della scelta.