CREMA DI FINOCCHI, PORRO E ZUCCHINE

crema di finocchi porro e zucchine

Una crema leggera e delicata che unisce le proprietà diuretiche del finocchio, la leggerezza delle zucchine, le fibre e le vitamine del porro

Se avete voglia di un contorno caldo e leggero, provate questa crema. Potete servirla su dei crostini di pane integrale tostato ed affiancarvi un secondo piatto a base di carne bianca o pesce azzurro per una cena leggera sana ed invitante. Ricordate che le vellutate, le creme, i minestroni, non vanno considerati un pasto completo (a meno che non contengano anche legumi e magari una buona spolverata di parmigiano) se non accompagnati anche da secondi piatti. Sono solamente un modo diverso e gustoso di mangiare la verdura, ed anche più verdure insieme in modo da portare in tavola ogni giorno una combinazione di verdure differente, cambiare colori e sapori e beneficiare di tutte le loro proprietà.

Ingredienti

  • porri
  • patata
  • zucchine
  • cipollotto
  • 2 finocchi teneri
  • 3 bicchieri di acqua o brodo vegetale
  • sale e pepe
  • olio extravergine

Procedimento

Il procedimento è semplicissimo. Innanzi tutto pulite tutte le verdure e tagliatele in piccoli pezzi.

In una pentola antiaderente mettete a scaldare il cipollotto tagliato a fettine insieme al porro ed alla patata. Fate cuocere 5 minuti e quindi aggiungete il finocchio e le zucchine. Salate e pepate.

Fate insaporire e quindi aggiungete il brodo vegetale. Coprite con il coperchio e fate cuocere per altri 15 minuti.

Frullate il tutto aggiungendo, se occorre, altro brodo vegetale fino ad ottenere una crema liscia.

Servite ben calda su crostini di pane tostato, irrorate con olio di oliva a crudo ed il vostro piatto caldo è pronto.

nutrizionistasantini.it utilizza i cookies per migliorare la tua esperienza di navigazione all'interno del sito.