SPEZZATINO DI TACCHINO CON JULIENNE DI ZUCCHINE

SPEZZATINO DI TACCHINO

Una semplicissima idea per i vostri secondi piatti, lo spezzatino di tacchino con julienne di zucchine. Semplice e goloso

Se questo tacchino proprio non vi va giù allora cerchiamo di renderlo per lo meno invitante e saporito! Come? Unendolo ad esempio a delle sfiziose zucchine tagliate a spaghetto che, con la loro acqua naturale, renderanno anche un semplice spezzatino di tacchino morbido ed appetitoso. Provate, basteranno 15 minuti per un piatto semplice ma adatto a tutta la famiglia, e che non farà storcere il naso a nessuno. Perchè in fondo stare a dieta significa anche poter mangiare tutti insieme e godere del piacere della convivialità, pur portando in tavola piatti sani e …da dieta!

Ingredienti per 2 porzioni 

  • 300 g di spezzatino di tacchino
  • 1/2 bicchiere di vino bianco
  • 2 zucchine
  • pepe
  • zenzero
  • olio evo

Preparazione

Cuocete lo spezzatino di tacchino in una padella con un po’ d’acqua. Quando l’acqua è evaporata aggiungete meno di mezzo bicchiere di vino bianco. In una padella a parte grattugiate le zucchine e fatele cuocere 1 minuto.

A questo punto aggiungete le zucchine allo spezzatino e fate saltare tutto un altro minuto in modo che la carne, grazie al liquido naturale rilasciato dalle zucchine, si ammorbidisca un pò. Aggiungete anche un pochino di zenzero ed una spolverata di pepe ed ecco fatto.

Impiattate e, solo a crudo, terminate con un giro di olio evo. Un pò di pane integrale, magari tostato per renderlo ancora a minor impatto glicemico  e facilmente digeribile, ed ecco fatto che la cena è servita.

E chissà che magari anche il tacchino inizierà a piacervi davvero!

Qualche alternativa? Provate questi bocconcini saporiti. Qui è stato usato il pollo, ma potreste usare anche il tacchino, oppure ancora gli involtini di tacchino e cime di rapa. Ancora più gustosi! E Buon appetito!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.