INVOLTINI DI POLLO, ZUCCA E CAVOLO NERO

involtini di pollo zucca e cavolo nero

Involtini di pollo con cavolo nero e zucca. Un secondo piatto che vi farà ricredere su quell’odiato petto di pollo!

Lo so, quando la dieta dice “pollo”, la maggior parte di voi storce la bocca. perchè in effetti è vero, questa carne bianca è così magra che spesso risulta secca e senza sapore. Soprattutto perchè sia crede che, stando a dieta, non ci sono altri modi per mangiarla se non cotta alla piastra, magari affiancata da insalata scondita. Ed allora in questi casi si che vi do ragione. Può andare bene una, due, tre volte al massimo ma poi ci si stufa ed ecco che la dieta viene abbandonata. Ma in realtà basta un pò di fantasia ed anche un semplice petto di pollo può diventare molto appetitoso. Questi involtini di pollo con cavolo nero e crema di zucca ne sono la prova! Provare per credere!

Ingredienti per 2 porzioni 

  • 300 g di petto di pollo a fettine sottili
  • un mazzo di cavolo nero
  • 3 spicchi di zucca gialla
  • 1 porro
  • 2 rametti di timo
  • pepe
  • 1 bicchiere di vino bianco
  • olio evo

Preparazione

Per prima cosa mettete a marinare il pollo con pepe, un pò di timo, un poco di vino. In questo modo resterà più saporito e meno asciutto una volta cotto.

Private le foglie di cavolo nero delle parti centrali, più dure. Quindi lessatelo per 3-5 minuti. Scolatelo e mettetelo da parte.

Tagliate 2 spicchi di zucca a dadoni. Quindi mettetela in una padella con acqua a coprire, il porro tagliato a rondelle, ed un rametto di timo. Lasciate cuocere  per 15-20 minuti e quindi frullate.

Ora prendete le fettine di carne. Adagiatevi sopra il cavolo nero ed al centro un cucchiaino di crema di zucca. Quindi formate i vostri involtini e cuoceteli in padella con un goccio d’acqua e vino. Terminate se volete la cottura alla piastra 2 minuti per lato.

Ed i vostri involtini sono pronti! Potete terminare il piatto con il rimanente spicchio di zucca tagliato a fettine sottili e cotto alla piastra, ed un poco di cavolo nero precedentemente lessato e scottato poi in padella senza aggiunta di olio.

Un giro di olio evo a crudo e la cena è servita!

E se vi servono altre idee per cucinare in modo gustoso il vostro petto di pollo allora il petto di pollo al pomodoro fa il caso vostro!

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

nutrizionistasantini.it utilizza i cookies per migliorare la tua esperienza di navigazione all'interno del sito.