TORTA SOFFICE ALLE PESCHE

pesche

Anche a dieta ci si può concedere qualche dolce: la torta soffice alle pesche è ideale soprattutto a colazione con una buona tazza di latte o un vasetto di yogurt.

Quando si parla di dieta e si pensa alla colazione, la prima cosa che viene in mente sono le classiche fette biscottate con marmellata. Ma dopo un pò.. che noia! Non sapete però che anche una buona fetta di torta, una crostata, un ciambellone o un plumcake, se realizzati con le giuste accortezze possono assolutamente rientrare anche nella vostra dieta. E’ il caso di questa torta alle pesche. Con latte o yogurt renderà la vostra colazione di certo più dolce!

Ingredienti

  • 350 g di pesche sbucciate
  • 1 uovo
  • 4 albumi
  • 80 g zucchero di canna integrale
  • lievito in polvere una bustina
  • 200 g di farina integrale
  • cannella a piacere

Procedimento

Innanzi tutto sbattete le uova con lo zucchero ed aggiungete poi la farina con il lievito e la cannella.

Tagliate metà delle pesche a spicchi e l’altra metà a pezzettini.

Aggiungete all’impasto le pesche a pezzi e mettetelo poi in una tortiera leggermente oliata ed infarinata con un diametro di 24 cm. A questo punto decorate con gli spicchi di pesca precedentemente tagliati.

Infornate a 180 gradi in forno ventilato per 40 minuti. Verificate la cottura con la classica prova stecchino, sfornate, fate raffreddare e gustate 🙂

Un consiglio: usare delle pesche dolci ma non troppo mature per non bagnare troppo l’impasto in cottura!

E buon Appetito 🙂

nutrizionistasantini.it utilizza i cookies per migliorare la tua esperienza di navigazione all'interno del sito.