POLPO SU VELLUTATA DI ZUCCA E CREMA DI BROCCOLI

polpo

Un piatto prelibato questo polpo su vellutata di zucca. Semplicissimo da preparare, ideale per una cena raffinata. Leggero e gustoso

Esempio perfetto di come anche a dieta si possano mangiare piatti gustosi e raffinati. Molti infatti sono un poco restii ad iniziare la dieta in quanto credono che “a dieta” si debba mangiare sempre petto di pollo alla piastra, riso ed insalata. Ma non è così, ed è quello che cerco di far capire con questi piatti in apparenza “proibiti” in un regimo dietetico. Tuttavia, se andiamo a leggere ingredienti e metodi di cottura ci accorgiamo che sono piatti assolutamente leggeri e quindi…da dieta! E questo polpo ne è l’esempio.

Insomma, basta un pò di fantasia per trasformare ingredienti semplici in piatti prelibati. Ed allora anche voi… provate questo polpo su vellutata di zucca e broccoli, leggero e gustoso.

Ingredienti per 2 persone

  • 400 gr di polpo
  • 1/2 zucca piccola
  • un broccoletto
  • aglio
  • funghi congelati o freschi
  • peperoncino
  • olio
  • pepe

Preparazione

Cucinate il polpo. Ci sono varie teorie sulla modalità di cottura del polpo per non farlo diventare duro o gommoso. Io semplicemente porto l’acqua a bollore. Immergo e tolgo per 3-4 volte il polpo dall’acqua in modo da far arricciare i tentacoli e poi lo immergo di nuovo e lascio bollire per circa 30 minuti. Poi tolgo e lascio raffreddare.

Nel frattempo preparate la vellutata e la crema. Per la vellutata, pulite la zucca e ricavatene delle fette (usatene 1/2, dovrebbe bastare). Tagliate le fette a dadoni, lessateli in un poco d’acqua e poi frullate. Stessa cosa fate per la crema di broccolo: prima lessate e poi frullate con l’aggiunta di un pò di pepe ed un filo d’olio. Terminate con del peperoncino se vi piace.

Preparate anche i funghetti cuocendoli in padella con uno spicchietto d’aglio ed acqua.

Riprendete ora il polpo e grigliatelo su una piastra oppure in forno rivestito da carta forno, girandolo di tanto in tanto. Adagiatelo sopra la vellutata ed il piatto è pronto.

Servite con dei crostini di pane integrale.


E se amate il polpo provate anche quello che trovate a questo link, in versione più estiva, su crema di sedano e zucchine. O magari questa insalata di polpo con rucola e pomodorini. Ottimo piatto freddo da servire anche come semplice antipasto.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

nutrizionistasantini.it utilizza i cookies per migliorare la tua esperienza di navigazione all'interno del sito.