• POLPO SU CREMA DI SEDANO E ZUCCHINE

    polpo

    Un secondo piatto prelibato questo polpo su crema di sedano e zucchine, per una cenetta light ma elegante e raffinata.

    Volete preparare una cena a base di pesce ma siete stanchi del solito pesce al forno con patate? Allora provate qualcosa di diverso, come questi tentacoli di polpo cotti alla piastra su crema di zucchine e sedano. Davvero semplicissimo da preparare e farete un’ottima figura!

    Ingredienti (per due persone circa)

    • 400 gr di polpo
    • 2 zucchine
    • 1 gambo di sedano
    • pepe
    • olio

    Preparazione

    La parte un pò più delicata di questa ricetta è sicuramente la preparazione del polpo che, se non trattato in modo adeguato, può risultare un poco duro. Essenziale è quindi utilizzare ingredienti freschi, direi freschissimi!

    Sbattete il polpo con un batticarne o simili e nel frattempo portate a bollore una pentola piena d’acqua. Immergete e tirate fuori dall’acqua velocemente i tentacoli, in modo che si arriccino un pò prima di immergerli completamente e farli cuocere per circa 30 minuti.

    Nel frattempo dedicatevi alla preparazione della crema. Lessate le due zucchine una decina di minuti, scolatele e frullatele con frullatore ad immersione insieme al gambo di sedano, un cucchiaio di olio ed un poco di pepe. Non sarà necessario aggiungere acqua in quanto le zucchine ne contengono già molta.

    Scolate il polpo ora e passate i tentacoli su una piastra circa 5 minuti per lato. Se la vostra crema si è raffreddata, scaldatela un poco al microonde oppure sul fornello e versatela sui piatti.

    Adagiatevi quindi il vostro polpo cercando di rendere elegante anche l’impiattamento e quindi servite.

    Accompagnate con del pane integrale tostato e buon appetito a tutti.

    Vi è piaciuta la ricetta? Allora provate anche questa insalata di polpo e pomodorini, uno sfizioso antipasto o insalata estiva