UOVA ALLA PIZZAIOLA

uova alla pizzaiola

Per una cena veloce, ma saporita e gustosa, le uova alla pizzaiola fanno il caso vostro. Saporite e gustose.

Ecco un modo semplice e veloce per rendere gustose anche 2 semplici uova al tegamino! Non so se vale anche per voi infatti ma tra i miei pazienti ho spesso constatato che mal volentieri tollerano le uova. Un po’ insipide, poco sazianti, insomma queste uova non piacciono a nessuno. Tuttavia sono un alimento ideale soprattutto quando si ha poco tempo a disposizione. Infatti in 10 minuti o forse anche meno, con le uova possiamo portare in tavola un buon secondo piatto. Affiancate poi del pane interale magari tostato ed un contorno di verdure e la cena è pronta.  Questa e tante altre ricette troverete anche nel mio libro LA DIETA FELICE, un nuovo approccio alla dieta. Con idee per rendere gustosi ingredienti semplici , dalle uova al pollo al merluzzo etc. Perchè il palato vuole la sua parte… anche a dieta! 

Santini_La dieta felice

Ingredienti

  • 2 uova
  • 1 cucchiaino di olio extravergine di oliva
  • 1 spicchio di aglio
  • 400 g di pomodoro a pezzettoni
  • 4 cucchiaini di parmigiano
  • origano secco e basilico fresco a piacere
  • sale e pepe q.b.

Preparazione

Mettere in una padella antiaderente  i pomodori a pezzettoni, un po’ di salebasilico, aglio e tanto origano. Schiacciare i pezzettoni di pomodoro grossolanamente con una forchetta. Coprire e lasciar cuocere per circa 10 minuti a fiamma media: il sugo deve asciugarsi quasi del tutto. 

Fare un po’ di spazio nel sugo e versare il primo uovo poi ripetere per il secondo uovo. Coprire e far cuocere per un paio di minuti poi scoprire e aggiungere 2 cucchiaini di parmigiano  grattugiato su ciascun uovo, un altro pizzico di sale, pepe e un po’ di origano.

Coprire e lasciar cuocere qualche altro minuto. Il tempo di cottura dipende da quanto volete che il tuorlo si rapprenda. Terminate con un filo d’olio di oliva a crudo, e con del pane integrale potrete anche fare una buona scarpetta.

E se vi servono altri consigli per poter cucinare ed apprezzare queste uova, allora provatele anche con i carciofi, o usatele per realizzare una gustosissima frittata con zucchine e cipolle.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

nutrizionistasantini.it utilizza i cookies per migliorare la tua esperienza di navigazione all'interno del sito.