• STRACCETTI DI TACCHINO CON VERDURE

    straccetti

    Stasera tacchino, ma non sapete come cucinarlo per non renderlo troppo secco e stoppaccioso? Semplice, unitelo a tante verdure!

    Pollo e tacchino, ingredienti sempre presenti in tutti i piani alimentari (a meno che non venga richiesto un piano alimentare vegetariano o vegano). Si tratta infatti di carni bianche molto magre e che quindi possono essere consumate 2-3 volte durante la settimana sia da chi vuole dimagrire sia da chi vuole semplicemente seguire un piano alimentare sano. Tuttavia sono anche tra le carni più difficili da cucinare in quanto risultano spesso stoppacciose e secche. Vediamo allora come renderle più gustose come questi straccetti di tacchino e verdure

    Ingredienti per 2 persone

    • 300 gr di fesa di tacchino
    • 1/2 bicchiere di vino bianco
    • 2 peperoni
    • 1 cipolla
    • 200 gr di funghi
    • limone
    • pepe
    • erba cipollina
    • timo
    • peperoncino
    • olio di oliva extravergine

    Preparazione

    Questo piatto è estremamente semplice da preparare.

    Per prima cosa dovete tagliare il vostro tacchino a striscioline sottili e metterlo a marinare con il succo di un limone, 1/2 bicchiere di vino bianco e spezie a piacere. Qui sono state usate pepe, erba cipollina, timo, ma potete sbizzarrirvi come volete. Ricordate poi, più dura la marinatura meglio è, ma se non avete tempo può bastare una mezz’ora.

    Nel frattempo tagliate i peperoni e la cipolla a pezzi più o meno grandi in base ai vostri gusti. Mettete tutto in una padella con un poco di acqua ed iniziate la cottura. Dopo circa 20 minuti aggiungete anche i funghi e poi ancora dopo 5 minuti i vostri straccetti di tacchino. Potete aggiungere alla padella anche il liquido usato per la marinatura.

    Tempo di cuocere gli straccetti (5-8 minuti) e fare amalgamare bene tutti i sapori ed ecco fatto. I vostri straccetti di tacchino sono pronti!

    Dimenticavo! Se vi piace il piccante aggiungete alla padella anche un pà di peperoncino che non guasta.

    Impiattate, irrorate con un giro di olio ed affiancate con dei crostini di pane integrale o semplice pane integrale tostato ed ecco fatto che la cena è pronta!

    E se siete a corto di idee e volete sperimentare altre ricette provate il tacchino con i carciofi o gli involtini di tacchino e zucchine. Sono solo alcune delle idee che troverete sfogliando il blog!