• SPIGOLA ALL’ACQUAPAZZA

    spigola

    La spigola all’acquapazza, un piatto classico, saporito ed invitante. Veloce e semplice da preparare, ottimo sia a pranzo che a cena

    La spigola all’acqua pazza è una ricetta originale dei pescatori di Ponza, è un piatto semplice, leggero e digeribile. La spigola (o branzino) è un tipo di pesce piuttosto pregiato, dalla carne saporita, ottimo e raffinato da proporre a pranzo e a cena.

    Ingredienti per 4 persone:

    • 1 spigola da circa 1,5 kg già eviscerata
    • 300 gr di pomodorini
    • 2 spicchi d’aglio
    • 1 bicchiere di vino bianco
    • Prezzemolo fresco
    • Peperoncino
    • Sale
    • Olio Extra Vergine di Oliva


    Preparazione:

    Squamate la spigola con la lama di un coltello, poi sfilettatela con un coltello ben affilato
    Lavate bene i filetti di pesce ed  i pomodorini e tagliate questi ultimi in quattro parti.
    Prendete una padella capiente, metteteci aglio e pomodorini e aggiungete anche il vino.  Abbassate la fiamma, coprite e lasciate cuocere per 5 minuti. Aggiungete i filetti di pesce con la parte della pelle in basso. Salate (poco!) ed aggiungete il peperoncino, poi coprite nuovamente e fate cuocere per circa 20 minuti.
    Completate con il prezzemolo fresco tritato finemente, olio d’oliva e servite.

    E buon appetito!!