• FRITTATA DI ZUCCHINE E CIPOLLE

    frittata zucchine e cipolle

    Frittata con zucchine e cipolle, un secondo piatto fatto con ingredienti semplici ma saporita e gustosa. Cotta al forno poi è anche più sana

    Per mangiare sano non bisogna per forza rinunciare ai propri piatti preferiti, basta reinterpretarli in modo più “light”. È il caso di questa frittata cotta al forno con zucchine e cipolle, una variante della classica frittata con zucchine. Basterà aggiungere un paio di fette di pane integrale per avere un piatto completo e bilanciato. E se non avete voglia o tempo di accendere il forno (la cottura al forno è certo un pò più lunga) ricordate che potete sempre usare delle padelle antiaderenti per cuocere la frittata nella classica padella, senza nemmeno dover aggiungere olio.

    Ingredienti
    (per 2 persone)

    • 1 cucchiaio colmo di Parmigiano Reggiano grattugiato
    • 4 uova
    • 2 cipolle
    • 2 zucchine
    • olio extra vergine d’oliva
    • sale
    • pepe

    Procedimento:
    la preparazione è estremamente semplice. Iniziate pulendo le cipolle e tagliandole a rondelle o cubetti. Pulite quindi anche le zucchine e tagliate  anch’esse a cubetti. Fate cuocere le zucchine qualche minuto in una padella antiaderente per farle ammorbidire (aggiungete un po’ d’acqua per evitare che si attacchino). Una volta cotte mettetetele da parte e fatele raffreddare.

    Sbattete le uova ed aggiungette sale e pepe.  Unite le cipolle e le zucchine ormai raffreddate ed amalgamate bene il tutto.

    Adagiate su una teglia rotonda un foglio di carta da forno tagliato a misura e versatevi il composto ottenuto.

    Cuocete  a forno statico caldo per circa 20 minuti a 170°C. Servite ben calda accompagnandola con verdure di stagione crude o cotte e delle fettine di pane tostato (magari integrale).

    Se preferite una frittata cotta al forno bella gonfia, basta montare gli albumi con delle fruste da cucina e unirli ai tuorli, quindi, aggiungere il resto degli ingredienti.

    Per6 chi ama le frittate, io proverei anche questa, con tanti asparagi. Soffice e golosa.

Leave a comment

If you want to share your opinion, leave a comment.

You may use these HTML tags and attributes:

<a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>