• PEPERONI RIPIENI DI PERSICO SAPORITO

    peperoni

    Se avete voglia di divertirvi un pò ai fornelli, provate questi peperoni ripieni di persico. Davvero saporiti e gustosi. Sani ma buoni!

    Stasera persico. Avete già provato le mie ricette? Il persico con pachino e limone oppure in crema di cime di rapa? Bene, allora vi do un’altra idea per cucinare questo pesce dal sapore delicato e la consistenza carnosa. Usatelo per preparare dei gustosi peperoni ripieni. Siamo abituati a vederli ripieni di tonno giusto? Oppure di macinato di carne, ma chi ci impedisce di provare qualcosa di diverso? Ed allora ecco questa ricettina, con il persico insaporito da qualche oliva, cappero e pomodori secchi. Preparazione semplicissima come sempre ma risultato ottimo.

    Ingredienti

    • 2 peperoni (uno rosso ed uno giallo)
    • 400 gr di filetti di persico
    • una piccola manciata di pomodori secchi
    • qualche cappero
    • qualche olivetta denocciolata
    • limone
    • pepe

    Preparazione

    Per prima cosa dovete giocare un pò di anticipo per la preparazione di questa ricetta e mettere a dissalare i pomodori secchi in quanto solitamente sono conservati sotto sale. Metteteli a mollo cambiando l’acqua di tanto in tanto per almeno 5-6 ore.

    A questo punto potete iniziare preparando la il ripieno dei vostri peperoni. In una ciotola quindi mettete il persico a pezzetti, qualche olivetta denocciolata e fatta anch’essa a pezzettini, i pomodori secchi, i capperi anch’essi ben sciacquati e dissalati e poi il succo di un limone. Completate con giusto una spolverata di pepe. Lasciate marinare una mezz’ora.

    Tagliate a metà i vostri peperoni. Privateli dell’interno e riempiteli con il ripieno preparato in precedenza.

    Mettete i peperoni su una teglia rivestita da carta forno ed infornate a 180 gradi per circa 30 minuti.

    Ed ecco fatto. I peperoni ripieni sono pronti per essere gustati accompagnati come sempre da un poco do pane integrale o crostini integrali ed ecco fatto. La cena è pronta. Semplice ma sfiziosa. Insomma, non il classico merluzzo al vapore.

  • FARFALLE IN CREMA DI BIETOLINE E PERSICO

    bietoline

    Un primo piatto semplice, sano e leggero queste farfalle in crema di bietoline e persico. Cremose e dal sapore delicato saranno da tutti ben gradite!

    Se avete voglia di un primo piatto leggero, dai sapori delicati, cremoso e gustoso. Allora dovete provare queste farfalle integrali in crema di bietoline e persico. Lo so, il colore è un pò particolare ma vi assicuro che al palato sono davvero deliziose. Le bietoline hanno un sapore delicato che ben si sposa con quello del persico, un pesce magro dai filetti carnosi e privi di spine. Per questo è ottimo anche per la realizzazione dei vostri primi piatti. Senza soffritti ed oli di cottura è un primo piatto sano e leggero, che piacerà a tutti, a dieta e no.

    Ingredienti (per 2 persone)

    • 150 gr di farfalle integrali rigate
    • 300 gr di birtoline
    • 250 gr di filetti di persico
    • erba cipollina
    • olio di oliva
    • pepe

    Preparazione

    Mai così semplice e veloce da preparare. Questo piatto sarà pronto davvero in 20 minuti!

    Mentre portate l’acqua a bollore, dedicatevi alla preparazione del vostro condimento.

    Lavate e lessate le vostre bietoline per circa 7-8 minuti. Scolatele e mettetele in un mixer. Frullate bene fino ad ottenere una crema.

    A parte lessate il persico semplicemente in padella con un pò d’acqua. Bastano solo 5 minuti!

    Infine in una padella mettete le bietoline frullate ed il persico, e fate andare 2-3 minuti facendo anche sfaldare il pesce.

    Nel frattempo avrete anche cotto le vostre farfalle. Scolatele ancora al dente ed unitele al condimento. Se notate che è troppo denso potete aggiungere un poco di acqua di cottura.

    Fate amalgamare bene tutti i sapori, aggiungete il pepe, ed un pizzico di erba cipollina (non troppa, per non coprire il sapore delicato del persico).

    Impiattate, completate con un giro di olio di oliva a crudo e servite! E buon appetito!!

    Amate il persico? Allora provate anche questa vellutata di persico e cime di rapa o rendetelo protagonista come in questo piatto, con pomodorini e limone. Io lo adoro, provatelo anche voi!

  • PERSICO AL LIMONE ED ERBE AROMATICHE

    persico

    Una cena semplice pronta in 30 minuti. Il filetto di persico al limone ed erbe aromatiche. Quando non si sa che fare ma non si vuole rinunciare alla linea

    Il persico è un pesce che amo molto. Oltre ad essere molto magro, si presta a molte preparazioni grazie al suo sapore delicato ed ai filetti carnosi, ed in più è senza spine (cosa non da poco!). Lo uso per fare primi piatti come nel caso di queste TROFIE INTEGRALI PERSICO ZUCCHINE E POMODORINI oppure delle soffici vellutate come questa VELLUTATA DI CIME DI RAPA E PERSICO. Insomma non me lo faccio fuggire, specie quando lo trovo in offerta (anche se devo dire è comunque piuttosto economico). Allora provatelo in questa variante con limone ed erbe aromatiche (anche queste un grande aiuto in cucina per evitare di usare il sale!).

    Ingredienti per 2 persone

    • 300 gr circa di filetto di persico
    • limone bio
    • erba cipollina
    • pepe
    • basilico al limone (se lo avete)

    per il contorno:

    • broccoli
    • pachino
    • aceto di mele

    Preparazione

    Semplicissima. Mettete i filetti di persico in una padella insieme ad un poco d’acqua, il succo di un limone (anche due!), la scorza di un limone bio tagliata a striscioline. Aggiungete anche le erbe aromatiche, sia sopra i filetti che nel succo di cottura. Mettete il coperchio alla vostra padella e lasciate andare a fuoco medio.

    Dopo circa 5-8 minuti togliete il coperchio ed irrorate i vostri filetti con il liquido di cottura usando un cucchiaio. In alternativa basterà girarli per farli cuocere ed insaporire su entrambi i lati. Tuttavia in questo modo si rischia di romperli. Per questo io spesso non li giro. Mettete di nuovo il coperchio e portate a fine cottura per altri 5 minuti circa.

    Per il contorno invece lessate prima i broccoli ridotti a cimette per circa 8 minuti. Devono rimanere duretti. Poi trasferiteli in una padella. Aggiungete i pachino tagliati a pezzetti, una bella irrorata di aceto di mele, accendete il fornello, mettete il coperchio e fate insaporire tutto una decina di minuti girando di tanto in tanto.

    A questo punto è tutto pronto. Impiattate i filetti di persico alle erbe aromatiche aggiungendo anche una spolverata di pepe nero. Affiancate una porzione (ca. 250 gr) di broccoli ripassati, un giro di olio di oliva e la cena è pronta (tutto in 30 minuti!).

  • FILETTO DI PERSICO LIMONE E POMODORINI

    PERSICO

    A dieta solo merluzzo al vapore? Certo che no. Ecco un modo veloce e gustoso di mangiare un pesce magrissimo come il pesce persico

    Se credete che stare a dieta significhi mangiare sempre e solo pollo alla piastra e merluzzo al vapore vi sbagliate. Potete cucinare il pesce in tanti modi, purchè non facciate fritti e soffritti, non aggiungiate salse inutili e decisamente grasse, usiate olio solo a fine cottura. Per il resto sbizzarritevi e cercate di dare sapore ai vostri piatti con spezie ed erbe aromatiche, ma anche con il limone come in questo caso e dei dolci pomodorini pachino.

    Ingredienti per 2 persone

    • 400 gr di pesce persico
    • 3 limoni bio
    • pomodorini
    • erba cipollina
    • pepe
    • olio

    Preparazione

    Mettete in una padella il succo di due limoni e mezzo e la buccia grattugiata di un limone bio. Riponete nella padella anche il persico ed iniziate la cottura con coperchio e a fuoco medio basso.

    Irrorate il filetto di tanto in tanto con il succo del limone. Procedete con la cottura per circa 8-10 minuti.

    Mentre il filetto cuoce, tagliate i pomodorini a cubetti piccoli ed aggiungeteli alla padella insieme a metà limone tagliato in piccoli spicchi.

    Terminare la cottura con il coperchio e solo una volta impiattato aggiungete le spezie ed un filo di olio di oliva.

  • MUFFIN SALATI AL PESCE PERSICO E BIETA

    MUFFIN SALATI

    Stanchi del solito pesce al vapore? Provate a farne dei muffin salati come questi: muffin al pesce persico e bieta

    La ricetta di oggi viene dalla tavola di una mia paziente, che avendo ospiti, si è inventata dei simpaticissimi muffin salati. Ottimi, sia perchi è a “dieta” sia per chi semplicemente ha deciso di adottare uno stile di vita sano. Ecco la sua ricetta.

    Ingredienti (le quantità variano ovviamente in base al numero delle persone!)

    • bieta
    • persico
    • olio
    • limone
    • prezzemolo
    • aglio
    • sale q.b

    Frullare la bieta e condirla a piacere. Distribuire la bieta nello stampo dei maffin. Nel frattempo tritare il pesce e condirlo con limone, prezzemolo, aglio e sale.  Disporre il pesce tritato all’interno degli stampini da muffin, sopra la bieta.  Grattare la buccia del limone sopra gli stampini e finire con un leggera spolverata di pane grattato.

    Infornare! 🙂