OSSIBUCHI DI TACCHINO SU CREMA DI ASPARAGI

ossibuchi di tacchino

Un secondo piatto tanto semplice quanto gustoso, gli ossibuchi di tacchino su crema di asparagi. Anche a dieta si può mangiar con gusto

Avete voglia di un secondo piatto gustoso da preparare magari in un giorno di festa ma che sia al tempo stesso leggero per non appesantirvi troppo? Ed allora con  gli ossibuchi di tacchino su crema di asparagi andate certo sul sicuro. Semplice, leggero ed anche veloce. Perchè lo sappiamo, nei giorni di festa c’è tanto da fare per chi cucina, e se riusciamo a semplificarci il lavoro beh allora tanto meglio! Ecco quindi la ricetta, vedrete, pronta in un batter d’occhio ma dalla riuscita assicurata.

Ingredienti per 2 porzioni 

  • 4 ossibuchi di tacchino
  • farina qb
  • una decina di asparagi
  • 1 cipolletta fresca
  • sale e pepe

Preparazione

Infarinate gli ossibuchi, quindi metteteli  in un tegame con un po’ d’ acqua, sale e pepe e cuocete 30 minuti circa a fuoco basso.

A parte prendete gli asparagi, privateli dell’estremità più legnosa, e  tagliateli a pezzetti. Metteteli a cuocere in una padella con una cipolletta fresca sminuzzata e un poco di pepe, quindi fate cuocere qualche minuto.

Una volta cotti, frullatene una parte con il minipimer e lasciatene qualcuno intero per decorare il piatto.

Terminate ora la cottura degli ossibuchi facendoli rosolare un poco senza coperchio ed infine impiattate.

Ed ecco fatto, il vostro secondo piatto è pronto e farete certo un figurone!

Volete provare qualcos’altro? Bhe allora credo che non resterete delusi nemmeno dal polpettone di pollo e tacchino farcito!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

nutrizionistasantini.it utilizza i cookies per migliorare la tua esperienza di navigazione all'interno del sito.