FUNGHI RIPIENI DI PLATESSA ALLO ZAFFERANO

funghi platessa

I funghi ripieni di platessa sono un secondo piatto sfizioso ma allo stesso tempo leggero. Adatto anche a chi segue diete ipocaloriche.

Come spesso dico ai miei pazienti, anche con ingredienti semplici è possibile fare piatti invitanti…perchè anche l’occhio vuole la sua parte 🙂 !!! I funghi ripieni di platessa sono ottimi se avete ospiti a cena o semplicemente se siete stanchi del solito, triste, pesce al vapore!

Ingredienti:
  • 6 funghi champignons di media grandezza
  • 2 filetti di platessa
  • prezzemolo
  • uno spicchio d’aglio
  • olio extra vergine di oliva
  • 1 bustina di zafferano

Per prima cosa pulite i funghi, staccate il gambo e svuotate leggermente le cappellle. Quindi tritate insieme i gambi e la polpa che avete eliminato. Passate in padella il trito insieme allo spicchio d’aglio e un filo d’olio. Nel frattempo in un altra padella antiaderente cuocete i filetti di platessa con un poco d’olio (per una cucina ancora più leggera potete cuocere i filetti al vapore o usare acqua al posto dell’olio) e il prezzemolo tritato. A questo punto unite i filetti di platessa, i gambi e la polpa precedentemente tritati in un mixer in modo da ottenere una massa omogenea. Aggiustate di sale (poco!) e pepe e in ultimo aggiungete una bustina di zafferano precedentemente sciolta in un cucchiaio di acqua tiepida.

Farcite le cappelle dei funghi con il composto e infornate a 180° per 15-20 minuti.

Potete usare anche altri tipi di pesce, come sogliola o merluzzo, anche surgelati.

Buon appetito!!!

Se volete approfondire le proprietà dei funghi tornate al mio articolo di qualche giorno fa cliccando qui

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

nutrizionistasantini.it utilizza i cookies per migliorare la tua esperienza di navigazione all'interno del sito.