• CARBONARA DI ASPARAGI

    Carbonara

    Un gustosissimo primo piatto rivisitato in versione vegetariana. Ecco a voi la carbonara di asparagi, semplice, cremosa, super golosa

    Qualcuno avrà certo da ridire per aver chiamato questo piatto “carbonara”! Bhe si, forse è vero, di carbonara ce n’è solo una unica ed inimitabile. Ma insomma, non andiamo a vedere troppo il dettaglio, è il risultato quello che conta. Un piatto golosissimo adatto anche a chi segue regimi alimentari volti al dimagrimento e che son certa piacerà anche a chi non è a dieta. é infatti questa la mia visione di dieta. Nient’altro che una sana alimentazione, uno stile di vita, e non quindi la solita dieta restrittiva a cui si è abituati. Perchè credetemi, si dimagrisce anche senza portare in tavola tutti i giorni petto di pollo e merluzzo al vapore!

    Ingredienti per una porzione (ricordando sempre che le dosi sono solo dei valori indicativi e che possono variare in base alle esigenze di ognuno)

    • 60 gr di mezze maniche integrali
    • 3 asparagi
    • 1 uovo
    • sale e pepe

    Procedimento

    Mettere a lessare gli asparagi in abbondante acqua. Una volta raggiunta la consistenza desiderata (meglio morbidi) toglierli dall’acqua, tagliare a pezzetti le punte e la prima parte più tenera.

    Frullare il resto dei gambi con un pizzico di sale e pepe ed un goccio di acqua di cottura della pasta

    Quando l’acqua ha ripreso il bollore aggiungere la pasta.

    Nel frattempo sbattere bene l’uovo in una ciotola con una frusta.

    Una volta cotta la pasta, scolarla e ributtarla nella pentola calda:

    Versarci quindi sopra l’uovo perché si rapprenda leggermente.
    Una volta che l’uovo sarà della consistenza desiderata aggiungere la crema di asparagi ed i pezzetti di asparagi per decorare.

    Una bella spolverata di pepe se gradito ed ecco fatto. La vostra carbonara di asparagi è pronta!

    Ed a proposito, avevo già pubblicato in passato la ricetta di una carbonara rivisitata. L’avete vista? Se ve la siete persa eccola qui, la trovate a questo link. E sarà come sempre un ottimo piatto per tutti, a dieta e no!