• RISOTTO ALLO ZAFFERANO E GAMBERETTI

    risotto gamberetti e zafferano

    Un primo piatto elegante e raffinato, leggero e saporito questo risotto allo zafferano e gamberetti. la prova che anche a dieta si può mangiar con gusto

    Se siete convinti che i piatti da dieta siano tristi ed insapore, allora non avete ancora provato questa ricetta. Questo risotto allo zafferano e gamberetti è un piatto leggero ma allo stesso tempo elegante, raffinato e gustoso. Lo potreste anche proporre ai vostri ospiti, o alla famiglia per un’occasione speciale oppure semplicemente come il piatto della domenica e sono sicura che tutti apprezzeranno e nessuno si accorgerà che si tratta in realtà di un piatto da dieta!

    Ingredienti

    • 200 gr di riso
    • 1 bustina di zafferano
    • 300 gr di gamberetti
    • un bicchiere di vino bianco
    • verdure per brodo vegetale (carota, aglio, cipolla, sedano, pomodoro e altre a piacere)
    • olio di oliva
    • sale e pepe
    • prezzemolo tritato

    Procedimento

    Innanzi tutto dedicatevi alla preparazione del classico brodo vegetale pulendo tutte le verdure e mettendole in una pentola media con dell’acqua.

    Tostare il riso in una casseruola per un paio di minuti a fiamma piuttosto sostenuta. Sfumate con un bicchiere di vino bianco e lasciate evaporare. Quindi aggiungete un mestolo di brodo e fate cuocere mescolando di tanto in tanto. Aspettate che il riso abbia assorbito il brodo e quindi aggiungetene un altro mestolo girando di tanto in tanto fino a completare la cottura del risotto

    Cinque minuti prima della cottura inserire anche i gamberetti che avrete pulito in precedenza e lasciateli cuocere insieme al riso.

    Sciogliete anche lo zafferano in un poco di brodo vegetale ed aggiungetelo al riso.

    Girare bene per amalgamare tutti gli ingredienti ed aggiustare di sale e pepe.

    Impiattate il vostro risotto zafferano e gamberetti e terminate con una spolverata di prezzemolo tritato.

    E se siete amanti dei risotti allora provate anche questo con la zucca e speck croccante o questo con gli spinaci, altri due esempi di come la dieta non sia poi così triste.

  • FARFALLE PESTO E GAMBERETTI

    pesto

    Un gustoso e saporito primo piatto queste farfalle integrali pesto e gamberetti. Con un pesto leggero, sono adatte anche a chi è a dieta

    Il pesto come sappiamo è un condimento piuttosto grasso. Con i pinoli, tanto olio, parmigiano (per chi lo mette), certo è poco raccomandato quando si è a dieta o comunque non è certo un condimento da poter usare tutti i giorni. Tuttavia, se fatto con qualche accortezza può essere utilizzato tranquillamente, nelle giuste dosi, anche da chi appunto tiene alla linea. é un condimento furbo inoltre che potete preparare in anticipo e poi congelare in comode monoporzioni da tirare fuori all’occorrenza, quando magari rientrate tardi ed avete poco tempo per cucinare. Per la ricetta del pesto usato in questo piatto cliccate questo link, che vi rimanda alla mia ricetta in cui ho usato solo olio di casa, basilico fresco e pinoli di qualità. Per il resto seguite la ricetta e buon appetito a tutti.

    Ingredienti per 2 persone

    • 150 gr di farfalle integrali
    • 3 cucchiai di pesto
    • 150 gr di gamberetti in salamonia
    • 6 code di gambero
    • 1/2 bicchiere di vino bianco
    • basilico per decorare

    Preparazione

    Semplicissima e veloce se avete già il pesto pronto ma in caso contrario lo potette preparare anche al momento.

    Mentre portate a bollore l’acqua per la pasta cuocete le vostre code di gambero in un poco di acqua e 1/2 bicchiere di vino bianco. Ci vorrano non più di 10 minuti. Scolate inoltre i vostri gamberetti in salamoia e metteteli da parte.

    Scolate la pasta al dente e mettetela in una padella. Aggiungete 2-3 cucchiai del vostro pesto (vi ricordo che potete trovare qui la ricetta), i gamberetti precedentemente scolati e fate amalgamare bene i sapori.

    Impiattate, decorate con 3 code di gambero ciascun piatto ed una foglia di basilico. Ed ecco fatto, le vostre farfalle sono pronte per esser servite!

  • PASTA CREMOSA ZUCCHINE E GAMBERETTI

    fettuccine zucchine e gamberetti

    Un primo piatto saporito, cremoso, gustoso. Questa pasta zucchine e gamberetti vi farà ricredere sulla tristezza della dieta!

    La pasta zucchine e gamberetti è un classico che non passa mai di moda. Qui però ve la propongo non solo in versione light, ma anche in versione cremosa. Inoltre la sua particolarità sono le zucchine tagliate a bastoncino. Non a spaghetto, ne a rondelle, ma dei veri bastoncini che resteranno un pocp croccanti, rendendo la vostra pasta davvero particolare.

    Ingredienti per 2 persone circa

    • 150 gr di fettuccine integrali
    • 1 zucchina grande ed una media
    • 200 gr di gamberetti in salamoia
    • 3 gamberoni
    • pepe
    • prezzemolo
    • Aglio
    • vino bianco
    • olio

    Iniziamo con la preparazione del condimento. Tagliate la zucchina più grande a bastoncini. Fate cuocere i bastoncini in una padella solo con uno spicchio di aglio ed acqua. Mi raccomando, non cuocete troppo. I bastoncini dovranno essere abbastanza morbidi da piegarsi ma rimanere comunque croccanti al centro. A cottura ultimata aggiungete i gamberetti in salamoia precedentemente sciacquati bene. Non devono cuocere, in quanto già cotti!

    In una padella a parte mettete i gamberoni freschi con aglio, un poco di vino bianco, pepe e prezzemolo. Fate cuocere una decina di minuti.

    Mettete da parte i due gamberoni che vi serviranno per decorare il piatto. Pulite invece dal guscio il gamberone rimanente e mettetelo in un mixer insieme alla zucchina più piccola, cruda, tagliata a cubetti. Mixate il gamberone e la zucchina aggiungendo un poco di acqua. Dovrete ottenere una crema, e sarà proprio questa a rendere cremoso il vostro piatto.

    Nel frattempo avrete fatto cuocere la pasta. Scolatela ancora bene al dente e mettetela nella padella con i bastoncini di zucchine ed i gamberetti. Aggiungete anche la crema di zucchine e gambero e fate amalgamare bene il tutto.

    Impiattate decorando il piatto con i due gamberoni messi da parte, un poco di prezzemolo, un buon giro di olio di oliva ed il pranzo è pronto.

  • LINGUINE BRANZINO E GAMBERETTI AL PROFUMO DI LIMONE

    linguine

    Per un gustoso pasto domenicale, per un pranzo tra amici, o se avete ospiti, stupite i vostri invitati con queste linguine di pesce al profumo di limone.

    Spesso il problema o la preoccupazione di quando si è a dieta è cosa preparare quando si hanno ospiti a casa, oppure cosa portare in tavola la domenica, per un buon pranzo in famiglia. Da un lato infatti si vorrebbe presentare un piatto gustoso, adatto a tutti, ma dall’altro non si vorrebbe sgarrare. Ecco che con queste linguine branzino e gamberetti al profumo di limone unite le due cose. Un piatto gustoso, direi quasi gourmet, che accontenterà tutti i palati più raffinati ma che allo stesso tempo vi consentirà di non sgarrare.

    Ingredienti

    • Linguine integrali circa 300 gr (per 4 persone)
    • Scorza e succo di un limone bio
    • farina integrale 1 cucchiaio
    • 300 gr di branzino
    • 150 gr di gamberetti
    • sale
    • pepe
    • prezzemolo
    • olio di oliva

    Preparazione

    In una padella grattate la scorza di 1 limone e spremetene il succo. Accendete quindi il fuoco ed aggiungete un cucchiaio di farina integrale. Vi servirà infatti per creare la cremina.

    Cuocete nel frattempo il branzino al vapore e riducetelo in pezzetti. In una padella antiaderente scottate invece i gamberetti ed infine unite tutto insieme in una padella. Aggiustate di sale e pepe ed aggiungete anche una buona dose di prezzemolo.

    Nel frattempo fate cuocere la pasta e mettete un mestolo di acqua di cottura nella padella con il condimento in modo da amalgamare bene il tutto.

    Scolate la pasta ancora al dente, unitela al condimento, un buon giro d’olio a crudo e via… il pranzo è servito. E che profumo!!