• GNOCCHETTI SARDI CON MOSCARDINI ZUCCHINE E POMODORINI

    GNOCCHETTI

    Gnocchetti con moscardini, un primo piatto da proporre per un buon pranzo domenicale in famiglia. Per mangiare tutti sano e leggero ma con gusto

    Quando si è a dieta si pensa che per poter mangiare un poco più gustoso ed in compagnia, sia necessario sgarrare. Ed ecco allora il dilemma: ma come faccio? La dottoressa mi ha concesso un pasto libero a settimana, ma se sgarro il sabato sera allora la domenica devo stare a petto di pollo lesso ed insalata? Ecco, questa è una delle problematiche che riscontro tra i miei pazienti. E’ per questo che oggi vi spiego come mangiare gustoso ma rispettando la dieta.

    Supponiamo che il sabato sera siate andati in pizzeria con gli amici. Tutti prendevano la pizza e bene, ve la siete concessa anche voi (e mi sembra anche giusto!). Ma poi la domenica a pranzo avete ospiti! Che fate? Cucinate per loro qualcosa di gustoso ma voi vi cucinate a parte per non sgarrare? Non mi sembra carino! Oppure, proponete loro i tristissimi piatti che vi portate a lavoro ogni giorno? Nemmeno questa è una buona soluzione!

    La soluzione è: preparare un piatto gustoso, ma allo stesso tempo light, che vi consentirà di mangiare con tutti gli altri ma senza sgarrare.

    Credete non sia possibile? Bhe allora non avete mai provato questi gnocchetti! Mettetevi ai fornelli e poi mi saprete dire!

    Ingredienti (per 2 persone circa)

    • 100 gr di gnocchetti sardi integrali
    • 2 zucchine
    • 10 pomodorini
    • 500 gr di moscardini freschi
    • 1 cipollotto fresco
    • 1/2 bicchiere di vino

    Procedimento

    Tagliare una zucchina e 1/2 a spaghetto. Lessare l’altra metà e poi frullarla senza aggiungere nulla.

    Mettere le zucchine precedentemente tagliate a spaghetto in una padella insieme al 1/2 bicchiere di vino e far cuocere per circa 10 minuti mescolando delicatamente.

    Nel frattempo far cuocere in una pentola con acqua bollente i moscardini per circa 15 minuti (un segreto, se volete renderli più morbidi, sbatteteli prima di cuocerli!).

    Tagliare i pomodorini in diverse misure ed aggiungerli alle zucchine tagliate a spaghetto solo dopo che il vino sarà ridotto. Aggiungere quindi anche i moscardini, la 1/2 zucchina frullata ed il cipollotto fresco tagliato a rondelle.

    Nel frattempo avrete cotto gli gnocchetti, che dovrete scolare ancora al dente ed aggiungere alla padella contenente il condimento, Far amalgamare il tutto per un paio di minuti e servire.