• POLPO IN INSALATA DI RUCOLA E PACHINO

    POLPO

    Insalata di polpo per un antipasto gustoso ma leggero. Semplice e veloce da preparare è un ottimo modo per iniziare un pranzo o una cena a base di pesce

    Quando si hanno ospiti a cena, l’antipasto è spesso basato su classiche tartine e bruschette che, oltre ad essere un poso banali, sono tutt’altro che sane e leggere e che non fanno che aggiungere grassi e calorie ad un pranzo o una cena che già sarà abbondante. Allora puntiamo su qualcosa di sfizioso certo.. ma leggero, con questa insalata di polpo.

    Ingredienti

    • 1 kg di polpo (variabile in base al numero delle persone)
    • olio
    • sale
    • pepe
    • rucola
    • aceto balsamico
    • pomodorini

    Procedimento

    Mettete a bollire il polpo in abbondante acqua salata per circa 30 minuti o comunque fino a che il polpo non sia diventato tenero.

    Terminata la cottura scolatelo, tagliatelo a piccoli pezzetti e mettetelo in una ciotola. Aggiungete quindi le foglie di rucola ed i pomodorini tagliati in 4 parti, e condite con olio di oliva, aceto balsamico, sale e pepe quanto basta.

    Portare in tavola in una bella ciotola oppure in ciotoline monoporzione.

    E se questo antipastino non vi basta allora provate anche il cocktail di gamberi in versione light, oppure i rotolini di zucchine e salmone. Sono sicura che farete un figurone restando sempre leggeri.

  • INSALATA DI RADICCHIO, CECI E PACHINO

    RADICCHIO

    Insalata di radicchio ceci e pachino, un contorno o un antipasto semplicissimo da preparare, ma gustoso ed invitante. Un’ottima alternativa alla solita insalata

    Se siete a corto di idee per contorni od antipasti, questa insalata di radicchio è quello che fa per voi. Ideale se avete ospiti a cena ma non volete finire col preparare le solite cose o anche per voi, quando siete stanchi della solita insalata. Inoltre questa insalata è anche salutare sfruttando le proprietà del radicchio: drenante, purificante, altamente digeribile, ha un effetto disintossicante per l’organismo.

    INGREDIENTI 

    • 1 cespo di radicchio
    • 200 grammi di ceci già lessati
    • 300 gr di pomodorini
    • 1 cucchiaio di olio extravergine d’oliva
    • 1 pizzico di sale
    • pepe
    • origano
    • aceto di mele

    PREPARAZIONE

    Lavate i pomodorini ed affettateli a dadini. Metteteli in una ciotolina con olio, pepe, origano.

    Pulite bene le foglie di radicchio, tagliatele in piccole striscette e lasciatele in acqua per 30 minuti circa in modo da eliminare l’eccessivo retrogusto amarognolo.

    Se usate i ceci in barattolo, abbiate cura di sciacquarli abbondantemente per eliminare il sale in eccesso. Se invece usate ceci secchi, lessateli  in acqua salata dopo un lungo ammollo (circa 12 ore).

    A questo punto scolate il radicchio e mettetelo in una pirofila insieme ai ceci precedentemente lessati ed ai pomodorini. Condite con un filo di olio olio, un pizzico di sale ed aceto di mele.

    Ed ecco fatto che l’insalata di radicchio ceci e pomodorini è già pronta.

    Volete un’altra idea per un antipasto sfizioso? Allora preparate dei crostini o una cruditè di verdure ed accompagnatela da un classico pinzimonio oppure, per essere più originali, da un hummus di ceci o una salsa guacamole come quella che trovate a questo link.

  • GUACAMOLE: LA RICETTA ORIGINALE

    guacamole

    Una salsa semplice e veloce da realizzare a base di avocado che si accompagna bene a insalate, antipasti e secondi piatti.

    La ricetta originale messicana del guacamole prevede l’uso di soli 3 ingredienti. A questi poi  potete aggiungere spezie e condimenti a vostro piacere. La salsa guacamole nei ristoranti messicani viene servita per accompagnare i nachos o le tortillas, ma è ottima anche semplicemente spalmata sul pane o come condimento per le verdure.

    Ingredienti: 

    • 4 avocado
    • 2 lime
    • 1 pizzico di sale

    Dividete gli avocado a metà e estraete il nocciolo. Sbucciate il frutto, prelevate la polpa, tagliatela a dadini e schiacciatela con la forchetta in una ciotola fino a formare una purea. Grattugiate una piccola parte di scorza di lime, spremete i frutti e aggiungete il tutto alla purea di avocado.   Amalgamare e ultimate la vostra salsa guacamole fatta in casa.

    Se volete realizzare la salsa guacamole al pomodoro  vi serviranno 2 avocado, 1 pomodoro maturo, 1 peperoncino jalapeno, 2 cucchiai i cipolla tritata, 1 spicchio d’aglio tritato (facoltativo), succo di lime o di limone, sale e pepe.

    O ancora potrete arricchire la vostra salsa guacamole con le cipolle rosse. Vi serviranno 2 o 3 avocado maturi, ½ cipolla rossa tritata, coriandolo, sale, 1 peperoncino, 3 cucchiai di succo di lime.

    Se amate il piccante preparate la salsa guacamole al peperoncino. Vi serviranno 4 avocado maturi ½ cipolla rossa, 3 lime, sale e 1 peperoncino jalapeno.