TIRAMISU’ CON ORO SAIWA

tiramisù

Tiramisù, il re dei dolci. Ne esistono moltissime versioni. Provate questa, con oro saiwa e yogurt in versione extra light

Ma quanto è buono il tiramisù? Mi dirò un segreto, insieme alla cheesecake è il mio dolce preferito. Quando decido di condermi uno sgarro è quindi il tiramisù che vaod a cercare. Uno sgarreo certo. Perchè nella versione originale sappiamo che si tratta di un dolce tutt’altro che light. Con rossi d’uovo, mascarpone e poi i savoiardi che tutto sano tranne che light. Ecco quindi che il vero titamisù è uno sgarro a tutti gli effetti che non possiamo certo concederci tutti i giorni. Ma supponiamo di voler gustare qualcosa di simile tutti i giorni. é possibile? Si, se lo rivisitiamo in verisone light. Certo, non sarà come lìoriginale. Ma con caffè, cacao amaro, biscotti e crema di yogurt, gli assomiglierà moltissimo. Sarà solo… molto più light!

Ingredienti

  • Oro saiwa
  • caffè d’orzo (o caffè espresso se non lo mangeranno i bambini!)
  • Yogurt greco magro
  • gocce di cioccolato fondente
  • cacao amaro

Procedimento

Iniziate frullando gli oro saiwa e bagnateli quindi con il caffè. Potete usare quello d’orzo se il tiramisù sarà gustato anche dai più piccoli o in alternativa il caffè della moka per un tiramisù più vicino all’originale.

Aggiungete uno strato di yogurt greco e circa 15 gr di gocce di cioccolato.

Fate due strati come questo e terminate con una spolverata di cacao amaro.

Ed il vostro tiramisù con orosaiwa in versione extra light è pronto per essere gustato…anche a dieta, ed anche tutti i giorni 🙂

Se vi sembrasse troppo amaro ed acido, aggiungete un cucchiaino di miele allo yogurt greco e poi amalgamatelo bene per fare una dolce cremina.

E parlando di dolci al cucchiaio, vi ho accennato alla cheesecake. Anche questo dolce nella versione originale è tutto tranne che light. Ed allora provate questa versione light, al limone. Una delizia dolce e leggera.