• SALAME DI CIOCCOLATO

    salame di cioccolato

    Salame di cioccolato senza uova, burro e zucchero aggiunto, ma buonissimo e soprattutto sano.

    Il salame di cioccolato è davvero un classico. Ma mentre le ricette tradizionali prevedono molti  grassi e zuccheri, questa è decisamente più sana, ma non per questo meno buona. E’ una rivisitazione di una ricetta proposta dal blog di Marco Bianchi, divulgatore scientifico del gruppo del P. Veronesi. Mentre nel blog venivano usate le nocciole, qui le ho sostituite con le mandorle (solo per gusto personale). Inoltre la ricetta originale prevede la presenza anche del caffè, ma ovviamente potete ometterlo se realizzate il salame di cioccolato per i più piccoli. Non avendo burro e uova si conserva in freezer a lungo e così  potrete tirarlo fuori all’occorrenza e sarà sempre come appena preparato.  Ottimo presentato con il caffè!

    Ingredienti

    • 600g cioccolato 72% (o anche più se piace)
    • 250ml latte soia
    • 1 tazzina di caffè
    • 500g biscotti integrali
    • 2 cucchiai olio di mais
    • 50g di mandorle

    Procedimento

    Sciogliere a bagno Maria il cioccolato con il latte di soia.

    Una volta ammorbidito mescolare bene e quindi aggiungere i biscotti sbriciolati, le mandorle intere e la tazzina di caffè.

    Mescolare e fare raffreddare in freezer per tre ore prima di servire.

    Notate che la ricetta è stata provata anche senza olio e viene buonissima lo stesso. Sarà ancora più sano!

    E se siete amanti del cioccolato, allora non potete non provare anche questi biscotti al cioccolato. Semplicissimi, veloci, adatti anche per la merenda dei più piccoli.

  • CHEESECAKE LIGHT AL MELONE

    melone

    In estate solo dolci freddi, come questa deliziosa cheesecake light al melone. Ideale come dessert ma anche come freschissimo spuntino

    Anche a dieta non si deve rinunciare al dolce. E’ chiaro, non sono ammessi, (se non in rare occasioni) i classici dolci così buoni ma altrettanto calorici. Tuttavia è possibile realizzare dei dolcetti leggeri e sfiziosi che vi toglieranno la voglia di dolce ma senza intaccare il vostro girovita. Questa cheesecake al melone in versione light ne è l’esempio. La crema infatti è realizzata senza panna e senza formaggio, ma solo con yogurt greco e zucchero a velo. E’ chiaro, della cheesecake ha solo le fattezze, ma son certa che vi piacerà.

    Ingredienti per 4 porzioni

    • 300 gr di yogurt greco al naturale 0 % di grassi
    • 1 cucchiaio di miele
    • 1 cucchiaio di zucchero a velo
    • 500 gr di melone sbucciato
    • biscotti secchi tipo digestive
    • granella di nocciole

    Procediemento

    La preparazione di questa cheesecake al melone è estremamente semplice. Innanzi tutto preparate la crema di yogurt mescolando lo yogurt greco con il miele e lo zucchero a velo.

    Pulite il melone e tagliatelo a fette. Frullate 1/3 del melone a vostra disposizione fino a ridurlo in purea ed unitelo alla crema di yogurt greco precedentemente preparata. Tagliate poi il restante a cubetti e mettete da parte.

    Infine sbriciolate i biscotti e metteteli da parte.

    Iniziate quindi ad assemblare la vostra cheesecake. Il mio consiglio è quello di realizzare delle monoporzioni, molto carine da presentare e vi consentiranno poi di non esagerare con le dosi. Potete creare le vostre monoporzioni all’interno di piccoli barattolini a chiusura ermetica o semplicemente potete usare dei bicchieri.

    Sul fondo del bicchiere mettete la crema di yogurt e purea di melone. Aggiungete qualche cubetto di melone e qualche biscotto sbriciolato. Ripetete l’operazione con un’altro strato di crema, cubetti di melone e biscotti e così via fino a terminare gli ingredienti ma lasciandovi qualche cubetto di melone per la decorazione insieme magari ad un paio di foglioline di menta ed alla granella di nocciole o, come in questo caso, qualche mandorla in scaglie.

    Mettete in frigo un paio d’ore minimo e la vostra cheesecake è pronta!

  • BISCOTTI AL CIOCCOLATO

    biscotti al cioccolato

    Quale modo migliore per iniziare la giornata se non con dei deliziosi biscotti al cioccolato inzuppati nel latte? Semplici e golosissimi non potete non provarli

    Se avete voglia di biscotti al cioccolato, questi sono quelli che fanno per voi. con farina integrale, poco zucchero, e cioccolato fondente, vi potrete concedere questa delizia anche se siete a dieta.

    Ingredienti

    • 200 g di farina integrale
    • 1 bustina di lievito
    • 30 grammi di zucchero di canna
    • 80 ml di acqua
    • 60 ml di olio di semi
    • 90 g di cioccolato fondente
    • zucchero  a velo

    Procedimento

    Per prima cosa mescolate la farina con lo zucchero ed il lievito. Aggiungete l’olio, l’acqua  ed il cioccolato sciolto a bagnomaria. Lasciate poi riposare per 30 minuti in frigo.

    Trascorso tale tempo, riprendete la pasta e formate i vostri biscotti.

    Infornate a 160° per circa 15 minuti. Una volta sfornati lasciate raffreddare e spolverizzate con dello zucchero a velo, ed i vostri biscotti al cioccolato sono pronti

  • BISCOTTI INTEGRALI CON GOCCE DI CIOCCOLATO

    biscotti

    Voglia di qualcosa di dolce da sgranocchiare senza troppi sensi di colpa? Questi biscotti al cioccolato semplici e gustosi fanno proprio il caso vostro

    Nelle uggiose giornate autunnali cosa c’è di meglio che preparare dei gustosi biscotti al cioccolato? Ecco per voi una ricetta semplicissima ma gustosa. Sono dei semplicissimi biscotti da inzuppare nel latte, o sgranocchiare insieme ad una calda tisana per concedersi, di tanto in tanto, qualcosa di dolce ma senza fare troppi danni se state seguendo un regime alimentare ipocalorico.

    Ingredienti
    • 200 gr di farina integrale
    • 40 gr di zucchero di canna
    • 1 uovo
    • 35 gr di olio di semi
    • 30 gr di gocce di cioccolato
    • 1/2 cucchiaino di lievito per dolci
    • Poco latte
    Procedimento

    Niente di più semplice.

    Mettete insieme tutti gli ingredienti ed amalgamateli bene. Dividete l’impasto in tante palline da cui ricavare i vostri biscotti e dategli quindi la forma che desiderate.

    A questo punto infornate a 180° per 15 minuti circa.

    E i vostri biscotti sono pronti.

  • TORTA ALLA ZUCCA CON GOCCE DI CIOCCOLATO

    torta alla zucca

    Pochi giorni ad Halloween! E allora iniziamo a prepararci alla festa con una deliziosa torta a base di.. zucca ovviamente! 

    Pronti per Halloween ?? Direi che per il giorno più “mostruoso” dell’anno non possa mancare lei: una gustosa torta alla zucca. Ricetta semplice, veloce e dalla riuscita garantita. Per la gioia di grandi e piccoli.

    Ingredienti

    • 60 g di Mandorle Tritate
    • 80 g di Zucchero di canna integrale
    • 200 g di farina integrale e 50 g di farina di farro
    • 3 Uova
    • 280 g di Zucca Cruda
    • 100 ml di Olio Di Semi Di Girasole
    • La Buccia Grattugiata Di Un’arancia
    • 1 bustina Lievito Per Dolci
    • 1 pizzico di bicarbonato
    • 80 g Cioccolato Fondente o gocce di cioccolato

    Procedimento

    Tritare le mandorle, o acquistare mandorle già tritate. Quindi pulire e tagliare la zucca a pezzi e mettetela nel frullatore insieme alla buccia grattugiata dell’arancia.

    In una ciotola sbattete poi le uova con lo zucchero mentre in un’altra mettete le farine setacciate, il lievito, il bicarbonato, la zucca e le mandorle.

    Unite entrambe le ciotole e infine aggiungete l’olio con una parte delle gocce di cioccolata.

    Versate il composto in uno stampo da 22-24 cm di diametro e aggiungete le restanti gocce di cioccolata.

    Infornate a 180° per 40-45. Prima di sfornare e servire fate la classica prova stecchino per verificare la cottura.

    La vostra torta è pronta!

    E se volete cimentarvi con altri dolci a base di zucca, eccoli qui:

  • TORTA DI ALBUMI E RICOTTA SOFFICISSIMA

    ciambellone

    Amate i dolci soffici, vaporosi e leggeri, di quelli che si sciolgono in bocca? Allora non potete non provare la torta di albumi e ricotta

    Un dolce leggerissimo dalla morbidezza unica questa torta di albumi e ricotta. Senza grassi aggiunti se non quelli naturalmente contenuti nella ricotta, con pochissimo zucchero e farina semiintegrale è un dolce sano a basso impatto glicemico, e quindi ottima anche per chi è a dieta. Semplice e veloce, è ottima a colazione inzuppata nel latte ma anche come piacevole spuntino. Provatela, la sua morbidezza vi sorprenderà.

    Ingredienti
    • 500 grammi di albumi
    • 150 grammi di ricotta vaccina
    • 250 gr di farina semi integrale o farina di avena
    • 5 cucchiai di zucchero di canna integrale
    • 1 bustina di lievito per dolci
    • la buccia di un limone bio grattugiata
    • un poco di cannella
    • un pizzico di sale
    Procedimento

    Mettete gli albumi in una ciotola insieme ad un pizzico di sale e montateli a neve fermissima.

    In un altra ciotola mettete la farina setacciata con il lievito, lo zucchero, la ricotta, la cannella e la buccia grattugiata di un limone.

    Aggiungete questi ingredienti agli albumi  mescolando delicatamente dal basso verso l’alto in modo che gli albumi non si smontino.

    Versate ora il composto in uno stampo precedentemente rivestito con carta da forno ed infornate a 180 °C per circa 40-45 minuti.

    Fatela poi raffreddare per bene, spolverizzatela se volete con dello zucchero a velo e gustatela.

    Per un tocco in più, prima di infornare, potete disporre sulla superficie della torta delle fettine di mela. Ed avrete una sofficissima torta di mele agli albumi

     

     

     

  • BISCOTTI ALLE CLEMENTINE CON GOCCE DI CIOCCOLATO

    Biscotti sani e leggeri senza burro e senza uova! Ottimi a colazione o per concedersi un piccolo sfizio pomeridiano, magari gustati con del tè!

    Una delle cose che consiglio sempre ai miei pazienti  è di evitare di comprare alimenti già pronti, confezionati, sempre troppo ricchi di zuccheri aggiunti e conservanti. Questo vale anche per i dolci. Così, per chi ha voglia di un dolcetto, perchè non provare a preparare da voi dei gustosi biscotti? Sono di certo più sani. In più, con le gocce di cioccolato, faranno contenti grandi e piccoli.

    Ingredienti

    • 250 gr di farina di tipo 2
    • 5 clementine
    • la scorza di un limone bio
    • 5 cucchiai di succo concentrato di mela (o centrifuga di mela, o polpa di mela ben schiacciata)
    • 6 cucchiai di olio di oliva
    • mezza bustina di cremor tartaro (o lievito per dolci)
    • gocce di cioccolato  per decorare (oppure farina di cocco o mandorle a lamelle)

    Spremere le  clementine e aggiungerci  la scorza di limone, il succo di mela concentrato, l’olio. Mescolare in una ciotola la farina al cremor tartaro, versarci  il succo preparato ed impastare fino ad ottenere un composto morbido e asciutto. Creare i  biscotti, con le forme che preferite e ricopriteli  di farina di cocco,  mandorle a lamelle o  gocce di cioccolato! Cuocere a 180° per circa 30 minuti.

  • PLUMCAKE DI GRANO SARACENO

    PLUMCAKE GRANO SARACENO

    Un plumcake ottimo per i celiaci, per chi soffre di ipersensibilità al glutine o semplicemente vuole provare nuovi e sani sapori.

    Ho letto la ricetta del plumcake di grano saraceno dal blog di Marco Bianchi, cuoco per passione e  divulgatore scientifico per la Fondazione Umberto Veronesi. E qui ve la ripropongo.

    Ingredienti:

    • 1 vasetto di yogurt magro bianco
    • 3 bicchierini di farina di grano saraceno
    • 1 bicchierino di zucchero integrale di canna
    • 2 albumi
    • 1/2 bicchierino di olio extravergine di oliva
    • 1 bustina di lievito per dolci
    • la scorza grattugiata di 1 limone bio
    • marmellata di mirtilli, lamponi senza zucchero aggiunto
    • miele
    • crema al cacao amaro, frutta secca (facoltativi)

    Procedimento

    In una terrina versate un bicchierino di yogurt bianco; usate lo stesso bicchierino come misurino per gli altri ingredienti che andrete ad aggiungere.

    Cominciate con la farina, lo zucchero e il lievito. Mescolateli. A parte montate a neve gli albumi, poi aggiungeteli alla miscela, e unite infine la scorza del limone, che avrete grattugiato evitando la parte bianca, e il 1/2 bicchierino d’olio.

    Versate il composto in uno stampo da plumcake rivestito con carta da forno e fate cuocere in forno già caldo a 180 °C per 35-40 minuti.

    Lasciate raffreddare e guarnite a piacere con marmellata di mirtilli, miele o crema al cacao. Se avete optato per la frutta secca, allora aggiungetela all’impasto prima di versarlo nello stampo.

    L’aspetto sarà scuro, a causa dell’uso della farina di grano saraceno, e forse poco invitante, ma il sapore è ottimo!

  • TORTA AL LIMONE LEGGERISSIMA E PROFUMATISSIMA

    Dal blog di Marco Bianchi, divulgatore scientifico del gruppo del Prof. Veronesi, torta al limone: buona, leggerissima e profumatissima!!!!

    Tanto semplice quanto gustosa questa torta al limone

    Ingredienti (per una teglia di 15 cm di diametro)

    • 160 gr farina di tipo 2
    • 50 gr di zucchero  di canna integrale*
    • 40 gr di succo di limone
    • Scorza di 1 limone
    • 50 gr di yogurt greco 0 % grassi
    • 30 gr di olio di mais
    • 140 ml di acqua
    • 1/2 bustina lievito

    Procedimento

    Il procedimento per realizzare questa torta al limone è davvero semplicissimo. Con un frullatore a immersione miscelate tutti gli ingredienti liquidi (acqua, olio, yogurt, succo di limone) creando un’emulsione. Unite l’emulsione preparata agli ingredienti solidi, che avrete precedentemente mescolato insieme. Infornate per 30 minuti a 180°. fate la prova stecchino per verificare la cottura e quindi sfornate la vostra profumatissima torta al limone.

    *questa è la dose prevista dalla ricetta originale, ma il mio consiglio è quello di ridurlo ulteriormente se non eliminarlo. Ovviamente sarà un dolce…poco dolce…ma certo migliore per  vostra salute. Perchè in fondo lo zucchero di canna, anche se integrale, è pur sempre zucchero, e come scrissi in questo mio articolo, lo zucchero andrebbe drasticamente ridotto, se non eliminato!

  • PLUMCAKE LIGHT ALLO YOGURT CON MELE E CANNELLA

    torta

    Plumcake allo yogurt mele e cannella, un dolce soffice, con poche calorie e a basso impatto glicemico per l’uso della farina integrale e pochissimo zucchero

    Non so voi, ma se dovessi pensare ad un dolce soffice, caldo, buono… io penserei ad un dolce a base di yogurt. Ecco perchè ho scelto la ricetta di questo plumcake. E’ un dolce sano, a basso impatto glicemico per la presenza della farina integrale e poco zucchero. Il sapore dolce è dato soprattutto dalla polpa di mela.  E’ a basso tenore di grassi, in quanto contiene poco olio e solo un tuorlo d’uovo; un discreto apporto proteico per la presenza dello yogurt greco che ne è ricco e dei due albumi. Ed ha quel tocco in più dato dalla cannella. Provatelo 😉

    Ingredienti

    • 130 gr di farina integrale
    • 150 gr di yogurt bianco greco 0% fage
    • 20 gr di zucchero di canna integrale
    • 1 uovo intero + 1 albume
    • 200 gr di polpa di mela pulita
    • 1 cucchiaino di cannella in polvere
    • 30 gr di olio evo
    • 1/2 bustina di lievito per dolci
    • 1/2 cucchiaino di bicarbonato

    Procedimento

    In una ciotola lavorate con una frusta l’uovo intero con l’albume, lo zucchero e l’olio fino a rendere il composto chiaro e spumoso. Unite lo yogurt e mescolate bene. Setacciate assieme la farina con la cannella, il lievito e il bicarbonato e uniteli al composto. Lavorate bene con le fruste e tenete da parte.
    Ora dividete la polpa della mela. Una metà riducetela in cubetti mentre l’altra metà in fettine sottili. Aggiungete i cubetti di mela al resto del composto ed amalgamate. Rivestite lo stampo da plumcake con la carta forno, metteteci l’impasto, appiattitelo bene e ponete le fettine di mela sopra ad esso.
    Fate cuocere il plumcake a forno caldo a 180° per 30-35 minuti, trascorsi i 30 minuti fate la prova stecchino.
    Sfornate, lasciate raffreddare e servite 🙂