ORECCHIETTE TONNO E FUNGHI

orecchiette tonno e funghi

Un semplicissimo primo piatto, le orecchiette fresche integrali con tonno e funghi porcini. Tanto gusto, in pochissimo tempo

Avete presente quelle volte in cui vorreste portare in tavola qualcosa di gustoso ma avete pochissimo tempo per cucinare? Dovete soddisfare il palato di tutti ma al tempo stesso rispettare la vostra dieta? Bene allora, siete nel posto giusto, perchè le orecchiette fresche integrali con tonno e funghi fanno proprio il caso vostro. I tempi di cottura delle orecchiette fresche sono minimi, ed il condimento? Pronto in pochissimi minuti. Ma son certa che nessuno si alzerà da tavola insoddisfatto e soprattutto… nessuno si accorgerà che siete a dieta!

Santini_La dieta felice

Perché in fondo stare a dieta è questo…usare ingredienti semplici per realizzare piatti gustosi. Ingannare il palato e la mente, credendo che non si sta mangiando un piatto da dieta e invece è proprio così! Questa è l’idea della mia dieta felice, il mio libro in cui parto dalle basi della sana alimentazione per passare a spiegarvi come comporre un piatto sano e poi…renderlo gustoso!

Ingredienti per 2 porzioni 

  • 160 g di orecchiette fresche integrali
  • 200 g di tonno al naturale (o tonno sott’olio ben sgocciolato)
  • una decina di pachino
  • uno spicchio d’aglio
  • 300 g circa di funghi (quelli che preferite, qui sono porcini, ma potete usare anche galletti, ottimi!)
  • pepe
  • peperoncino
  • olio evo

Procedimento

In una padella mettete a scottare uno spicchio d’aglio ed i funghi tagliati a pezzi e fate rosolare un po’ con un goccio d’acqua.
A metà cottura mettete i pomodorini tagliati in 4 e fate cuocere ancora per alcuni minuti.

Nel frattempo mettete l’acqua a bollire e cuocete le vostre orecchiette.

Una volta cotte mettetele nella padella del sughetto e fate mantecare tutto insieme. Terminate con un filo d’olio a crudo e una spolverata di pepe.

E le vostre orecchiette integrali con tonno e funghi sono pronte per essere gustate. Semplici e super veloci!

E se vi occorrono altre idee per portare in tavola piatti semplici ma gustosi e pronti in pochissimi minuti allora provate le linguine con pachino, cavoletti e tonno fresco,  gli spaghetti con zucchine e philadelphia ,  o magari le trofie feta e zafferano! Insomma, stare a dieta non è nè triste nè complicato. Basta solo usare un pò di fantasia! E nel mio libro tante idee, nozioni e ricette tutte da sfogliare! 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.