MINESTRA DI LENTICCHIE

MINESTRA DI LENTICCHIE

Una calda minestra di lenticchie è quello che ci vuole per scaldare le giornate più fredde, ma anche per fare il pieno di nutrienti.

Le lenticchie ormai lo sappiamo sono degli alimenti portentosi, ricchi di nutrienti, che fanno benissimo per la nostra salute. Ma oltre a fare bene le lenticchie sono anche buonissime e si prestano a molte preparazioni, dagli hamburger alle vellutate alle classiche lenticchie in umido. O ancora le potremmo usare per fare una minestra di lenticchie come in questo caso, con tanti odori e pomodori. Un piatto caldo e nutriente per tutta la famiglia, ideale per cena, ottimo anche per pranzo.

Ingredienti per 2 porzioni 

  • 80 g di lenticchie secche
  • 80 g pasta integrale
  • sedano
  • carota
  • porro
  • pomodorini freschi
  • speck

Preparazione

Fare appassire il porro in un po’ d’acqua. Quindi aggiungete il sedano, i pomodorini freschi, la carota e le lenticchie (le lenticchie non necessitano di ammollo ma per renderle più digeribili potreste pensare di metterle in ammollo per un’oretta). Quindi aggiungere l’acqua fino a coprire il tutto e fate cuocere tutto insieme. A metà cottura aggiungete lo speck a striscioline e la pastina integrale.

E la vostra minestra di lenticchie è pronta per essere servita.

Per un piatto vegetariano non usate lo speck ma magari completate il piatto con una buona spolverata di parmigiano.

nutrizionistasantini.it utilizza i cookies per migliorare la tua esperienza di navigazione all'interno del sito.