• GNOCCHI DI ZUCCA E RICOTTA

    zucca

    A dieta niente gnocchi? Ma anche no! Anche a dieta si può, soprattutto se si tratta di gnocchi di zucca! Sono leggeri ed anche gustosi.

    Chi è che non ama gli gnocchi? Immagino nessuno. Sono un primo piatto goloso ed appagante, certo poco dietetico, specie se si tratta degli gnocchi classici. Qui però ve li propongo in un’altra versione: senza patate ma con la zucca. E così ecco un altro modo di cucinare questo dolce ortaggio, buono in tutti i modi, al forno, sotto forma di vellutata, alla piastra, come condimento per primi piatti come in questo riso integrale con la zucca. Ma qui la vediamo invece come vera protagonista di questo delizioso primo piatto .

    Ingredienti medi per 2 persone

    • 450 gr zucca
    • 250 di ricotta
    • 70 gr farina integrale
    • un pizzico di sale

    Preparazione

    Cuocete la zucca tagliata a cubetti in padella con un po’ d’acqua. Cuocete fino a quando non diventa una crema abbastanza asciutta (in questo modo sarà possibile aggiungere solo poca farina per amalgamare poi il tutto).

    Lasciate raffreddare e poi mescolate la zucca con la ricotta, la farina e un po’ di sale ed iniziate ad impastare in modo da ottenere un impasto omogeneo.

    A questo punto formate i classici serpentelli da cui poi ritagliare i quadrotti di gnocchi.

    Mettete a bollire una pentola d’acqua con un pò di sale. Quando bolle buttate dentro gli gnocchi e tirateli fuori solo quando salgono in superficie. Basteranno pochi minuti!

    Impiattate e terminate con una spolverata di ricotta affumicata o del semplice parmigiano.

    Ed ecco fatto, i vostri gnocchi alla zucca sono pronti per essere gustati. E chissà che non siano un buon modo per far mangiare la zucca anche ai più piccoli!