• BISCOTTI DI RISO E NOCCIOLE

    I biscotti di riso e nocciole sono una ricetta sana  di Marco Bianchi, senza uova e senza burro. 

    La ricetta dei biscotti di riso e nocciole è tratta dal libro “i cibi che aiutano a crescere” di Marco Bianchi. Chi Mi segue sa che prendo spesso in “prestito” da lui delle ricette, in quanto a base di ingredienti sani. 

     

    Ingredienti per 15 biscotti circa

    • 150 grammi di farina 0 (io consiglierei anche una farina tipo 1 in quanto meno raffinata)
    • 50 grammi di nocciole frullate
    • 50 grammi di farina di riso
    • 60 grammi di zucchero di canna (integrale)
    • scorza grattugiata di 1 limone
    • 4 cucchiai di olio di mais (che potete sostituire con dell’olio di oliva)
    • 1/2 cucchiaino di lievito per dolci
    • latte scremato o di soia q.b,

    Preparazione

    In una ciotola mettete la farina 0 setacciata, aggiungete le nocciole frullate e la farina di riso, lo zucchero e la scorza del limone, girate bene. Aggiungete al composto l’olio di mais e il lievito girate bene ora aggiungete il latte scremato o il latte di soia fino ad ottenere un composto senza grumi di abbastanza denso. Rivestite con carta forno una teglia e con un cucchiaio fate di mucchietti di impasto, fate cuocere a forno già caldo a 160/170° per 15 minuti circa. 

    Fate raffreddare prima di consumarli, ottimi per la prima colazione.

  • BISCOTTI AL GRANO SARACENO E MELE

    Adatti ai celiaci ed intolleranti al lattosio, questi biscotti al grano saraceno e mele senza burro e con il miele al posto dello zucchero sono una vera delizia.

    Si tratta di biscotti facili e veloci da realizzare, ottenuti con pochi e semplici ingredienti e soprattutto senza grassi! La mela da dolcezza e consente di amalgamare bene l’impasto. Potreste sostituirla con una pera o una banana.

    Senza lattosio e senza glutine, questi biscotti sono adatti sia ai celiaci che intolleranti al lattosio! Ottimi a colazione o per concedersi un piccolo piacere durante la giornata.

    Ingredienti

    • 250 gr. Farina di Grano Saraceno
    • 1/2 Bustina di Lievito
    • 50 gr. Miele
    • 40 gr. Olio Extravergine di Oliva
    • 1 Mela

     

    Preparazione

    In una ciotola mettete la farina, il lievito, il miele e l’olio. Aggiungete la mela grattugiata e impastate tutti gli ingredienti e formate una palla. Prelevate dell piccole porzioni di impasto e formate delle palline e schiacciatele. Mettete i biscotti su una teglia rivestita da carta forno e infornarli per 15/20 minuti in base al grado di croccantezza che vorrete raggiungere

     

     

  • TORTA ALL’ACQUA CON FARINA DI KAMUT

    Questa torta all’acqua è un dolce davvero light con sole 120 Kcal per fetta. é adatta a chi segue regimi alimentari ipocalorici, ai diabetici.

    La torta all’acqua è un dolce…non dolce! Non vi aspettate la dolcezza delle classiche torte, è più un pane dolce! Ma aggiungendo un aroma  a vostro piacimento ne  aumenterete la dolcezza ed il sapore. A me personalmente piace anche al naturale, magari usando una mela o una pera grattugiata per dolcificare.

    Ingredienti

    • 200 gr di farina di kamut
    • 50 gr di fecola di patate
    • 50 ml di olio di oliva
    • 200 ml di acqua
    • albumi di 4 uova
    • 1 cucchiaio di lievito
    • scorza di un limone bio
    • aroma a scelta tra vaniglia, mandorla, limone, rum, arancia…(facoltativo)
    • la ricetta originale prevede poi 50 gr di stevia che tuttavia io suggerisco di evitare per gli studi controversi che vi sono riguardo l’uso di questo dolcificante come avevo già scritto in questo articolo. Sostituirlo con della frutta grattuggiata o schiacciata come mele, pere, banane.

    Preparazione

    in una ciotola mettete i 200 ml di acqua, aggiungete una mela grattugiata (in alternativa alla stevia) e la scorza di un limone grattugiata. Aggiungete inoltre l’aroma che avete scelto , l’olio ed amalgamate per bene. Passiamo agli ingredienti solidi: setacciate la fecola di patate, fate lo stesso con la farina di kamut e con il lievito ed amalgamate il tutto. Montate gli albumi a neve e aggiungeteli al composto amalgamando dal basso verso l’alto. Preparate intanto una tortiera con carta da forno, metteteci l’impasto ed informate a 180 ° per 40 minuti con forno statico. fate la prova stuzzicadenti per verificare la cottura.

    Dividendo la torta ottenuta in 12 fettine, ognuna di queste avrà circa 120 Kcal. insomma, un dolce davvero light

  • PLUMCAKE INTEGRALE ALLE MELE SENZA UOVA

    Avete mai fatto un plumcake integrale? Iniziate con questa ricetta, che prevede l’uso di farina integrale e poco zucchero, e in cui la frutta dona la giusta umidità e dolcezza all’impasto.

    Ingredienti
    • 250gr farina Integrale
    • 50gr Zucchero di Canna integrale
    • 1 bustina Lievito Istantaneo per Dolci
    • Scorza di limone
    • Succo di Limone
    • 3 Mele
    • 150gr Acqua
    • 60gr Olio di oliva
    • Cannella
    Preparazione

    Per preparare il plumcake integrale, in una ciotola mescolate la farina con  la scorza di limone, il lievito, lo zucchero. Versate a poco a poco l’acqua e l’olio e mescolate bene fino ad ottenere un composto omogeneo. Tagliate le mele a dadini, mettetele in una ciotola, spolveratele con cannella e irroratele con succo di limone. Infarinate leggermente la frutta in modo da non farla affondare e unitela al composto precedentemente preparato. Mescolate bene l’impasto e versatelo uniformemente nello stampo da plumcake (12×22 può andar bene). Cuocete in forno preriscaldato a 180° per circa 40 minuti.

    Per un plumcake meno light potete aggiungere mandorle, uvetta, scaglie di cioccolato fondente all’impasto.

     

  • TORTA INTEGRALE ALLO YOGURT

    torta integrale allo yogurt

    La torta integrale allo yogurt  è un dolce semplice, gustoso, soffice e genuino grazie all’attenzione posta alla scelta degli ingredienti: farina integrale, yogurt magro, zucchero integrale di canna. Un modo per coccolarsi un po’ ma con un’occhio alla linea 😉

    Ingredienti

    • 200 gr di farina integrale
    • 3 uova
    • 100 gr di zucchero di canna integrale
    • 1 vasetto di yogurt magro
    • buccia grattugiata di 1 arancia
    • 50 gr di olio
    • vanillina
    • 1 bustina di lievito

    una tortiera del diametro di 24 cm

    Procedimento:

    Montate a lungo le uova con lo zucchero e la vanillina con un robot da cucina o uno sbattitore elettrico (per almeno 15 minuti) finché diventeranno una massa gonfia e spumosa. E’ importante che le uova con lo zucchero siano lavorate a lungo in modo da incorporare l’aria necessaria affinché il dolce venga davvero soffice e spugnoso.
    In una ciotola aggiungete alle uova montate lo yogurt, l’olio e la buccia grattugiata di un’arancia. Cominciate poi ad incorporare a poco a poco la farina, setacciata insieme al lievito, mescolando delicatamente con un cucchiaio.
    Versate il composto nello stampo ricoperto da carta da forno.
    Infornate a 175° , in forno già caldo, per circa 40 minuti.